Ritrovare il piacere di ascoltare.. a 40 anni!

Carlo, nuovo testimonial MAICO, racconta il tema dell’udito ai più giovani
L’Istituto Acustico MAICO affida il proprio messaggio di prevenzione a chi, a soli 40, anni, ha scelto di migliorare la propria qualità di vita con l’apparecchio acustico.
Perché agire tempestivamente significa prendersi cura del proprio benessere.
Perché il valore dell’udito è un elemento imprescindibile nella vita di tutti noi. Soprattutto in quella dei più giovani, ogni giorno attivi in ambito lavorativo, familiare e sociale.
Lo sa bene Carlo, architetto, cliente Maico da tre anni, protagonista della nuova campagna di comunicazione dell’Istituto Acustico.
“Sentire le voci dei miei amici, il rumore del mare, il cinguettìo degli uccellini. Ora è tutto più semplice. Grazie alla Maico ho ritrovato il piacere di ascoltare”.
La storia di Carlo inizia nel 2012, quando per la prima volta si accorge di non sentire bene come prima. Soprattutto al lavoro. Ha difficoltà a seguire i discorsi dei colleghi, fa fatica a intervenire durante le riunioni.
Decide così di rivolgersi al Centro Acustico Maico, dove viene accolto da professionisti sanitari laureati, attenti alle esigenze del cliente e pronti a trovare insieme le soluzioni migliori.
Oggi Carlo ha ritrovato il piacere di stare insieme, di condividere il proprio lavoro e le proprie passioni con le persone che ama. Ancora una volta, i nostri clienti sono i migliori testimonial del nostro lavoro.
Scopri anche tu la storia di Carlo. Ritrovare il piacere di ascoltare è semplice.
E tu, cosa aspetti?

GRATIS E SENZA IMPEGNO

PROVA GRATIS
E SENZA IMPEGNO
LA NUOVA TECNOLOGIA

CONNETTI SUBITO TV
E SMARTPHONE AL TUO
APPARECCHIO ACUSTICO

E PER TE CHE PREFERISCI
L’APPARECCHIO INVISIBILE,
ALTRE PROMO DEDICATE